Arte PaRDeS
conversazione di Kristin Flood con vocaliste Fulvia Pin e Anna Broggi
Condividi su:

conversazione di Kristin Flood con vocaliste Fulvia Pin e Anna Broggi

Mercoledì 12 giugno 2013 ore 20.45
Ricerca interiore e vulnerabilità
.
conversazione di Kristin Flood con vocaliste Fulvia Pin e Anna Broggi.

Nell’ambito della mostra “PROGETTO ARCA. Una scelta per un mondo futuro”, a cura di Maria Luisa Trevisan, Kristin Flood, scrittrice e giornalista norvegese, da alcuni anni residente a Mirano, il 12 giugno alle ore 20.45 terrà un incontro a PaRDeS sul tema ‘Vulnerabilità, una chiave d’accesso per la consapevolezza e l’empatia’. Parlerà del suo libro ‘Abbracciati – impara ad amare il tuo destino’, un bestseller in Norvegia del 2002, ora pubblicato in Italia. Il libro spiega come si fa a conoscere meglio se stessi diventando più consapevoli delle proprie scelte e del proprio destino.

Secondo la scrittrice il coraggio di essere vulnerabili, senza commiserarsi e cadere nel ruolo del povero-me, apre le porte al vero ‘Se’. Imparare a conoscere i propri limiti umani, accettando i nostri pregi e difetti, permette non solo di vivere in modo più equilibrato, ma anche una maggiore empatia – e una connessione più intima con gli altri e con il tutto.

Il suo ultimo libro, uscito in Norvegia nel 2009 è una rivisitazione in chiave moderna di San Francesco d’Assisi. È un racconto di una donna laica che vuole scoprire il suo messaggio universale del santo. Mentre percorre la vita e i luoghi della vita di San Francesco, scopre che i famosi aneddoti della sua vita sono simboli che operano nella propria profondità. I limiti della donna si rivelano e nella difficoltà e consapevolezza di se’, accade la sua trasformazione interiore.

 

Fa parte della mostra: Progetto Arca 2013

Ultimi Articoli

18 Ottobre 2022

Confini

11 Ottobre 2022

Mille ore in Carcere

7 Ottobre 2022

PaRDeS – Laboratorio di Ricerca d’Arte Contemporanea

6 Ottobre 2022

Diciottesima edizione della giornata del contemporaneo.

28 Settembre 2022

RAN-CURAR. La cura è vita

20 Settembre 2022

Sull’odio e le ostilità