Arte PaRDeS
Isabella Panfido legge di alcuni sonetti di Shakespeare tradotti in veneziano antico
Condividi su:

Isabella Panfido legge di alcuni sonetti di Shakespeare tradotti in veneziano antico

Giovedì 20 giugno 2013 ore 21
L’arca della poesia: Shakespeare alla veneziana.
33 sonetti tradotti in veneziano da Isabella Panfido (Casa Editrice Santi Quaranta, Treviso 2012). L’arte e la poesia salveranno il mondo. Lettura da parte di Isabella Panfido di alcuni sonetti tradotti in veneziano antico accostati all’originale in inglese letti da Claire Julia Wilson.

‘Shakespeare alla veneziana’, edizioni Santi Quaranta, propone una nuova traduzione di trentatré dei centocinquantaquattro Sonetti che William Shakespeare scrisse ispirato dall’amore per un nobile giovane e una misteriosa dama e che furono pubblicati per la prima volta nel 1609.

 

Fa parte della mostra: Progetto Arca 2013

Ultimi Articoli

18 Ottobre 2022

Confini

11 Ottobre 2022

Mille ore in Carcere

7 Ottobre 2022

PaRDeS – Laboratorio di Ricerca d’Arte Contemporanea

6 Ottobre 2022

Diciottesima edizione della giornata del contemporaneo.

28 Settembre 2022

RAN-CURAR. La cura è vita

20 Settembre 2022

Sull’odio e le ostilità